sabato 24 novembre 2012

Passatge de les manufactures

Photo by Saziophoto_0
Di una città mi stupiscono quei luoghi che sembrano non avere una dimensione, che si nascondono dalla grandezza della città stessa, come per ricreare un intimità invisibile ma percepibile. 
Barcelona mi ha stupito sotto questo aspetto, più dei suoi monumenti o le sue architetture gaudiane, che se pur di grande valore, sono ormai sovrapprezzate e sovrappopolate.

Photo by Saziophoto_0

Lo stupore aumenta quando è il caso a guidarti alla scoperta di questi luoghi, come è stato per questa piccola viuzza che viuzza non è, un piccolo passaggio semi nascosto chiamato per l'appunto "Passatge de les manufactures" che collega altre due piccole strade nel barrio El Born. 
Dei vecchi negozi non resta che l'atmosfera che ricreavano, oggi prende il loro posto un piccolo bar con una piccola saletta capace di farti dimenticare in che parte di mondo ti trovi.




Il passaggio collega la calle Trafalgar con  calle Sant Pere Más Alt, una piccola arteria, ma di quelle vicino al cuore della città, passarci in mezzo apre e chiude una parentesi temporale, mentre il mondo fuori è cambiato, qui puoi per un attimo fermarlo, e riflettere sulle cose che  si stanno lasciando indietro.

Photo by Saziophoto_0